giovedì 26 aprile 2012

Spring Cake



Ciao a tutti!!
Finalmente un nuovo post dopo molto tempo... Sono stata un pò impegnata con il lavoro e non mi sono dedicata al blog come dovrei!
Cerco di rimediare con una torta che ho fatto per la mamma di due mie amiche, la base è una chiffon cake la cui ricetta è stata presa dal mitico cookaround, ed è ottima. Questo tipo di dolce si fa tradizionalmente in uno stampo molto alto a ciambellone, la particolarità è che non bisogna imburrare la teglia e bisogna farlo raffreddare capovolto. Lo so, sembra una follia ed invece viene benissimo, incredibilmente soffice. Io però l'ho fatto nel ruoto a cerniera, l'importante è che sia alto perchè cresce tantissimo.
L'ho poi farcito con crema al cioccolato e frutta (fragole, banane e kiwi) come richiesto dalla festeggiata.
L'ho ricoperta con pasta di zucchero bianca  e gialla per quella di sopra.
Per i fiori, gialli, viola e bianchi ho utilizzato uno stampino fatto apposta per i fiori. Per dargli questa forma arcuata li ho fatti seccare nella parte concava di alcuni bicchierini.
Che ne dite??
Hi everybody!!
A new post... I've been busy with my work and it was very hard to cook and post new receips.
I try to amend with this cake I made for my twin friend's mum. The base is a chiffon cake, I took the receipe on cookaround; this type of cake comes from Usa and traditionally is used the  angel food cake pan but I've made it in a pan with high rims. The important thing is not to grease the pan (I know it seems stange!) and to let it cool inverted.
I made a chocolate cream and fruits (strawberries, bananas and kiwi) as requested. I made the flowers with a cutter. Do you like it?

Ingredienti/ Ingredients
Chiffon Cake 
6 uova xl/ eggs xl
3 albumi/ white eggs
300 gr zucchero/ sugar
285 gr farina 00/ flour 
195 ml acqua/ water
120 ml olio semi di mais/ vegetable oil
1 bustina lievito per dolci/ baking powder
8 gr cremor tartaro/ cream of tartar ( acquistabile in farmacia)
scorza di limone/ lemon peel 
vaniglia/ vanilla 
sale/ salt


Crema al cioccolato/ Chocolate cream
3 rossi d'uovo/ yolks 
3 cucchiai colmi di farina/ spoons of flour
3 cucchiai di zucchero/ spoons of sugar
1/2 l. di latte/ milk
100 gr. cioccolato fondente/ dark chocolate
( fruit- strawberries, bananans, kiwi - as you want)


Pasta di zucchero/ Sugar Paste
5 gr. gelatina in fogli/ gelatine leaves
50 gr. glucosio/ glucose
500 gr. zucchero a velo/ powdered sugar
30 gr. acqua/ water
( coloranti alimentari- colouring)
(panna montata- whipped cream )


How to make:






1. In una ciotola mettete a fontana farina, zucchero, lievito e un pizzico di sale, tutti setacciati. Al centro fate un buco e mettete olio, tuorli, acqua, scorza di limone e vaniglia (aroma o baccello). Lasciate così, senza mescolare.


2. In un'altra ciotola montate a neve gli albumi delle 6 uova utilizzate prima, più altri 3, con il cremor tartaro.

3. Riprendete la ciotola con tutti gli ingerdienti e mescolate con una frusta elettrica. Unite poi i bianchi montati a neve e versate nel ruoto non imburrato.

4. Mettete a cuocere sul ripiano inferiore nel forno preriscaldato a 160° per 50 minuti e poi a 175° per 10 minuti.


5. Dopo la cottura, fate raffreddare capovolgendo il ruoto. ( questa è la foto di un'altra chiffon cake, il ruoto è rettangolare ma il concetto è questo!). Quando è fredda aiutatevi con una spatolina per sformare la torta.


6. Per la crema al cioccolato, in una pentola d'acciaio mescolare i rossi d'uovo con lo zucchero. Aggiungete la farina e poi il latte. Mettete sul fuoco e portate a ebollizione. Quando comincia a solidificare aggiungete il cioccolato fondente a pezzi e mescolate finchè non si scioglie. Fate raffreddare coprendo la superficie con la pellicola trasparente e conservatela in frigo.


7. Per la pasta di zucchero
Ammorbidite la gelatina in fogli nell'acqua. In un pentolino a fuoco basso mettete il glucosio e la gelatina, finchè non si sciolgono, evitate che entrino in ebollizione. In un robot da cucina mettete lo zucchero a velo setacciato e il composto di glucosio e gelatina. Azionate il robot e fatelo andare avanti per 2, 3 minuti, finchè non si solidifica. Se  è molto duro aggiungete l'acqua. Togliete l'impasto dal robot e lavoratelo con le mani, aiutandovi con lo zucchero a velo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola.


8. Colorate la pasta di zucchero con i colori che desiderate, tagliate i fiori con gli appositi cutter e per dargli una forma concava, fateli asciugare sull'apposita gommapiuma o nella parte concava dei bicchierini per il liquore, ad esempio.


9. Tagliate le torte in 3 parti, così da avere due strati di farcitura. Questa torta non ha bisogno di bagna ma se volete si può bagnare come preferite. Spalmate la crema al cioccolato e la frutta tagliata a pezzetti. 



10. Ricoprite le torte di panna montata per far aderire la pasta di zucchero.
Rivestite le torte di pasta di zucchero e posizionatele una sull'altra ( per una migliore stabilità mettete al centro una cannuccia).



11.  Posizionate i fiori dove preferite, aiutandovi con un pochino d'acqua.



12. Io ho messo un torchon giallo sulla base con qualche fiorellino.


Buon Appetito!!

12 commenti:

  1. I miei complimenti, sei bravissima. Artisti si nasce, io l'ho sempre pensato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh grazie mille!!
      Cerco di fare il mio meglio...;)
      Alla prossima!

      Elimina
  2. Che meraviglia! Ti sei superata per Eli...dalle altre foto che avevo visto non rendeva così bene!

    RispondiElimina
  3. Bellissima, mette davvero allegria! Adoro la chiffon cake, per un periodo l'ho fatta spessissimo, ora non la preparo da un po'...ma vedo che tu hai usato una teglia antiaderente! Come ti sei trovata? Non ti è scivolata via, nel raffreddamneto? Io ho sempre usato solo quelle di alluminio non antiaderenti! Però se a te è venuta così bene, vuol dire che dovrò riconsiderare la cosa anch'io... ;D

    RispondiElimina
  4. Ciao Gabri...grazie!
    Per la chiffon, l'ho fatta in diversi ruoti antiaderenti e non è mai scivolata...
    L'unico cosa è che i bordi devono essere alti perchè altrimenti c'è la possibilità che fuoriesca..;)
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  5. ecco hai fatto benissimo a postar la foto della teglia capovolta perchè mi stavo giusto domandando come fare.. che dire....WOW! da concorso vero di alta pasticceria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Troooppo gentile...
      Infatti la ricetta originale prevede il ruoto del ciambellone e lì è più semplice perchè si capovolge sul collo di una bottiglia...
      Io mi sono ingegnata un pò..;)

      Alla prossima!

      Elimina
  6. quanto lavoro...e che bontà di torta deve essere stata

    RispondiElimina
  7. Ciao CAROLINA SEI BRAVISSIMA ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Passo subito da te... un bacio

      Elimina