lunedì 30 gennaio 2012

Torta Marina - Marine Cake


Ecco la torta che ho fatto per gli 80 anni del mio Nonnino!!
Ho pensato ad un tema marino, perchè a lui piace il mare... questa volta ha collaborato anche mia madre che ha riprodotto fedelmente  la barca del nonno e il gabbiano. Che ne pensate??
Per quanto riguarda la ricetta, è la stessa della Pink Cake, pan di spagna bagnato con il rum farcito con crema pasticcera ma questa volta senza fragoline. Ho fatto 5 piani e li ho rivestiti con la pasta di zucchero alternando bianco e blu. I pesciolini li ho comprati, sono caramelle gommose decorate con glassa reale...un'idea molto carina che non sarebbe difficile da fare!
Sottolineo che i ruoti per il pan di spagna sono stati abilmente imburrati e infarinati dalla mia amica Federica, che per questo merita una menzione speciale!!
Here the cake I make for my grandfather's birthday!
I thought to make it with a marine theme because he loves sea... this time my mother helped me making the boat and the seagull. What do you think?
As for the recipe, is the same of the Pink Cake, a sponge cake with custard but this time without strawberries. 










giovedì 26 gennaio 2012

Bocconcini di pollo con prosciutto e salvia - Chicken cubes with raw ham and sage



Ecco qui una ricettina facile, veloce e di sicuro successo!
L'ho fatta l'altra sera in dieci minuti ed è stata molto apprezzata. Ho rivestito i bocconcini di pollo con il prosciutto crudo e ho aggiunto una fogliolina di salvia. E' un secondo divertente e non troppo calorico...il che non guasta mai, ottimo da mangiare durante la settimana per non appesantirsi! Iniziamo!
Today I post an easy and speedy recipe!
I made it last night and it was really appreciated. I coated the chicken cubes with raw ham and sage. It's a  tasty second course but at the same time it does't have a high calorific contribution. I think it's perfect to eat during the week if you don't want to put on weight!

Ingredienti:
20 bocconcini di pollo/ chicken cubes
50 gr. prosciutto crudo/ raw ham
salvia/ sage
olio extra vergine di oliva/ extra virgin olive oil
1 dado/ stock-cube
1/2 bicchiere d'acqua/ glass of water

stuzzicadenti/ toothpick

Come si fa: 

1. Rivestite ogni bocconcino di pollo con il prosciutto e una foglia di salvia, fermandoli con uno stuzzicadenti.


2. Mettete poco olio in una padella e fate rosolare i bocconcini per 5 minuti.


3. Aggiungete l'acqua e il dado, coprite con un coperchio e fate cuocere per 15, 20 minuti circa.


4. Servite in un piatto insieme ad una verdura, io ho scelto i fagiolini.


Buon Appetito!!

How to make:

1. Coat the chicken cubes with raw ham and sage using a toothpick.
2. Put the oil ( not too much!) in the pan and brown the cubes.
3. Add the water and the stock-cube, cover the pan and cook for about 15, 20 minutes.
4.  Serve with vegetables.
Buon appetito!!



martedì 24 gennaio 2012

Cuoricini alla vaniglia con mele e cioccolato - Little vanilla hearts with apples and chocolate


Nuova ricetta...
Ho fatto questi cuoricini alla vaniglia con mele e cioccolato per il mio nonnino... se li è mangiati in un secondo!! Sono morbidi, leggeri e veloci da fare!! Io ho usato uno stampo di silicone con i cuori ma si possono usare i pirottini dei muffin o direttamente un ruoto piccolo per torte. Ho messo le mele, che a mio nonno piacciono molto e qualche goccia di cioccolato fondente perchè aggiungono un sapore in più...Che ne dite? 
New recipe...
I made these little hearts with apples and chocolate drops for my grandfather.... They are light and fluffy and quick to make! 

Ingredienti: ( per 8 cuoricini/ for 8 little hearts)
100 gr. farina/ flour
30 gr. fecola di patate/ potato starch
130 gr. zucchero/ sugar
100 gr. burro/ butter
2 mele/ apples
50 gr. gocce di cioccolato/ chocolate drops
2 uova/ eggs
2 cucchiaini lievito/ tea spoons baking powder
baccello di vaniglia/ vanilla
un pizzico di sale/ a pinch of salt
succo di limone/lemon juice
zucchero a velo/ powdered sugar
(un cucchiaio di latte, facoltativo/ a spoon of milk, if you want)

Come si fa:

1. Accendete il forno a 180°. Tagliate le mele a piccoli pezzetti e versate il succo di limone.

2. In una ciotola versate la farina setacciata, la fecola e il lievito.

3. In un'altra sbattete il burro morbido e lo zucchero, fino a formare una crema. Aggiungete una alla volta le uova continuando a sbattere, infine aggiungete i semi di vaniglia.

4. Mescolate la farina, la fecola e il lievito al composto di burro e uova per ottenere un impasto morbido. Aggiungete i pezzetti di mela e le gocce di cioccolato. Se volete aggiungete un cucchiaio di latte.

5. Versate il composto negli stampini per circa 3/4 e infornate per 20 minuti circa. Fate la prova dello stecchino per verificarne la cottura.

6. Fate raffreddare su una gratella e spolverate di zucchero a velo.




Buon Appetito!!!!





How to make:
1. Switch on the oven on to 180°. Cut the apples into little pieces and add the lemon juice.
2. In one bowl put the seaved flour, the potato starch and the baking powder.
3. In another bowl mix the butter and the sugar. Then, add the eggs, one at a time until you have a fluffy mixture. Add vanilla.
4. To this mixture add the other mixture of flour. Add the pieces of apples and the chocolate drops.
5. Put the mixture in the mold and bake for about 20 minutes on to 180°.
6. Let it cool and sprinkle with icing sugar.
7. Buon appetito!

lunedì 23 gennaio 2012

Pink Cake


Ciao a tutti...
Ho preparato questa torta tutta rosa per la mia amica Alessandra che ha fatto 27 anni la settimana scorsa... è venuta davvero bene ed era anche buona...il che è fondamentale!
Ho fatto tre pan di spagna di 20 cm e la farcia di crema pasticcera e fragole.. come copertura ho scelto una meringa soffice. Ho fatto la scritta e i cuoricini con cioccolato bianco colorato con il colorante rosa, lo stesso che ho usato per la meringa. Ho aggiunto un nastro rosa di stoffa...Che ne pensate?
Aggiungo che per fare questa torta vanno benissimo anche solo due pan di spagna...io ho esagerato un pò! ;)
La ricetta della crema e della meringa le ho prese dal libro "La torta che vorrei" di Letizia Grella ed. Gribaudo che consiglio perchè è utilissimo e le ricette ottime!
Hi everybody!
I made this Pink Cake for my friend Alessandra and I have to say that it was incredible, the taste too!
I made three sponge cakes and the stuffing with the custard with strawberries. As for the frosting I decided to make a fluffy frosting. I made the decorations with the white chocolate colored pink, then I added a ribbon. What do you think about this cake??
Cominciamo con la ricetta:

Ingredienti:
Pan di Spagna( per uno di 15 cm.)/ Sponge cake (15 cm. diameter)
3 uova/ eggs
75 gr. zucchero/ sugar
75 gr. farina/ flour

Crema pasticcera/ Custard
4 tuorli/ yolk
100 gr. zucchero/ sugar
50 gr. farina/ flour
1/2 litro di latte / 1/2 l. milk
scorza grattuggiata di 1/2 limone / 1/2 lemon peel grated
essenza di vaniglia/ vanilla extract
1  cestino di fragoline o fragole / strwberries

Bagna/ To sprinkle the cake
120 gr. acqua/ water
70 gr. zucchero/ sugar
40 gr. rum/ rum

Decorazione/ decoration
100 gr. cioccolato bianco e colorante gel/ white chocolate and colouring

Meringa soffice/ Fluffy frosting
200 gr. zucchero/ sugar
2 albumi/ white eggs
80 ml acqua/ water
colorante/ colouring

Come si fa:

1. Per il pan di spagna, montare uova intere e zucchero per 15, 20 minuti.
Aggiungere la farina setacciata e mescolare con un cucchiaio di legno. 
Imburrare e infarinare un ruoto da 15 cm e mettere nel forno preriscaldato per 30 minuti a 180°.
Sfornare e lasciare raffreddare. ( Io ho fatto 3 pan di spagna).

2. Per la crema pasticcera, in un pentolino mescolare i tuorli e lo zucchero. Aggiungete la farina setacciata e fatela assorbire. Aggiungete il latte e l'essenza di vaniglia, mescolando. Unite la scorza di limone, mettete su fuoco basso e mescolate continuamente. Portate ad ebollizione finché la crema non sarà densa. Togliete dal fuoco e coprite con della pellicola, facendola aderire alla crema. Fate raffreddare e mettete in frigo.




3. Bagnate e farcite la torta. 
Per la bagna, in un pentolino mettete acqua e zucchero a fuoco basso, spegnete quando lo zucchero si è completamente sciolto. Quando si raffredda aggiungete il rum.
Tagliate il pan di spagna orizzontalmente e bagnate i dischi. Spalmate la crema pasticcera e aggiungete le fragole tagliate a pezzetti. 


4. Ripetete l'operazione per ogni pan di spagna e farcite anche tra un pan di spagna e l'altro. Posizionate delle cannucce al centro della torta per assicurarne la stabilità. Coprite con la pellicola e mettete in frigo.


5. Per la decorazione, sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria e aggiungete una punta di colorante gel, io ho scelto il rosa. Riempite una tasca con il cioccolato e scrivete sulla carta da forno. Io ho fatto una scritta e dei cuori di diverse dimensioni a mano libera. Lasciate raffreddare e indurire.




6. Per la meringa soffice, in un pentolino preparate lo sciroppo di zucchero con l'acqua e lo zucchero. Mettete a fuoco basso finché lo zucchero non si scioglie. Aumentate la temperatura e fate bollire 5 minuti. Lo sciroppo deve essere fluido e non deve cambiare colore.


7. Montate a neve ferma gli albumi e aggiungete man mano che montate, lo sciroppo di zucchero. Se volete colorarlo aggiungete il colorante in gel. Utilizzate subito la meringa perchè tende ad indurire.


8. Ricoprite tutta la torta e poi cercate di dare un effetto spatolato.



9. Applicate un nastro a vostro piacere e la scritta e i cuori di cioccolato.




Buon Appetito!!!

How to make:

1. The sponge cake.Whip up the eggs and the sugar for about 15, 20 minutes. The mixture must be fluffy and frothy. Add the sieved flour and mix with a wooden spoon from the bottom to the top.
Grease and flour a cake pan ( 15 cm diameter), pour the mixture and  bake for about 30 minutes in the oven on to 180°. Check with a wooden stick if the cake is done. Then take the cake out and let it cool outside.
( I made 3 sponge cakes but also 2 is enough).

2. As for the custard, in a kettle mix the sugar and the yolks. Add the sieved flour and mix. Then, add the milk and the vanilla extract. Add the lemon peel grated and put the kettle on a low flame, mixing. When the custard is dense, let it cool. 

3. Sprinkle and fill the cake.
As for the sprinkle, in a kettle put the water and the sugar and put it on a low flame. When the sugar is completely is dissolved, let it cool. When it is cold add the rum. 
Cut the sponge cake and sprinkle. Spread the custard and add the strawberries cut.

4. Sprinkle and fill every sponge cake and stack in a pile. Put in the fridge.

5. As for the decoration, melt the chocolate and add the couloring. Put the chocolate in a piping bag and make what you prefer: I wrote the name of my friend and some hearts of different dimensions.

6. The fluffy frosting. 
 In a kettle put the water and the sugar and put it on a low flame. Make it boiling for 5 minutes.

7. Beat the egg whites until stiff and add the sugar syrup, mixing. Add the colouring if you want. Use the frosting immediately.

8. Cover the cake with the fluffy frosting, using a palette knife. 

9. Apply a ribbon and the chocolate decorations.

10. Buon Appetito!!!!






martedì 17 gennaio 2012

Torta a pois


Ecco la mia prima torta decorata con pasta di zucchero che pubblico!
Sono tre piani di pan di spagna farciti con panna e nutella... come richiesto dal festeggiato, il fidanzato di mia cugina. Infatti mia ha aiutato anche lei, abbiamo scelto i colori bianco e nero perchè trattandosi di una torta per un ragazzo non era il caso di sbizzarrisi troppo! Nelle foto non si vede, ma come topper abbiamo messo una pallina da golf nera ( lui è un bravissimo giocatore) e le candeline rosse. Era veramente carina!
Per la pdz utilizzo la ricetta che prevede zucchero a velo, glucosio e gelatina in fogli ma va benissimo anche il marshmallow fondant. L'ho colorata con il colorante alimentare in gel e vi ricordo che sia la pdz che il mmf possono essere conservati per lungo tempo avvolti nella pellicola trasparente chiusi in un contenitore ermetico.
Mio piccolo consiglio: preparate il pan di spagna e la crema il giorno prima. Bagnatelo, farcitelo e avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo. Preparate anche la pdz il giorno prima anche se non ha bisogno di riposare 24 ore come il mmf.
Prima di cominciare con la ricetta vorrei ringraziare la mia amica Luce con la quale sperimento da tempo immemore dolci e pasticci di ogni tipo, e grazie alla quale ho fatto la mia prima torta decorata. E' sempre fonte di golosi consigli e dolci novità <3. Grazie Lux!
Adesso, però, iniziamo con gli ingredienti!!

Ingredienti:
Pan di Spagna: ( dosi per un pan di spagna 24 cm)
6 uova
150 gr. zucchero
150 gr. farina

Bagna:( per un pan di spagna 24 cm)
120 gr. acqua
70 gr. zucchero
40 gr. rum

Farcia:( dosi per un pan di spagna24 cm)
100 gr. panna montata
200 gr. nutella

Pasta di zucchero:
5 gr. di gelatina in fogli
50 gr. di glucosio
500 gr. zucchero a velo
30 gr. acqua

100 gr. panna montata ( per rivestire la torta)

Come si fa:


Pan di Spagna



1. Montate le uova intere con lo zucchero per almeno 15, 20 minuti. Il composto deve essere soffice e spumoso.

2. Aggiungete la farina setacciata, mescolando con un cucchiaio di legno, dal basso verso l'alto.


3. Imburrate e infarinate un ruoto ( il mio, a cerniera) e mettete nel forno già caldo a 180° per 30 minuti.
Controllate con lo stuzzichino che sia cotto, sfornatelo e fate raffreddare.


4. Ammorbidite la gelatina in fogli nell'acqua. In un pentolino a fuoco basso mettete il glucosio e la gelatina, finchè non si sciolgono, evitate che entrino in ebollizione. In un robot da cucina mettete lo zucchero a velo setacciato e il composto di glucosio e gelatina. Azionate il robot e fatelo andare avanti per 2, 3 minuti, finchè non si solidifica. Se  è molto duro aggiungete l'acqua. Togliete l'impasto dal robot e lavoratelo con le mani, aiutandovi con lo zucchero a velo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola.



5. Preparate la bagna, mettendo l'acqua e lo zucchero in un pentolino sul fuoco. Spegnete appena bolle l'acqua. Una volta raffreddata, aggiungete il rum e procedete a bagnare il pan di spagna che intanto avrete tagliato a metà.



6. Farcite la torta come preferite, io questa volta ho usato la nutella e la panna montata. Io ho fatto un pan di spagna di 24 cm per la base e due più piccoli per i piani superiori. Ricoprite con la pellicola trasparente e mettete in frigo.



7. Il giorno seguente colorate una parte di pdz con il colorante in gel. Usate i guanti monouso e impastate fin quando non avrete ottenuto il colore desiderato.


8. Ricoprite la torta di panna montata, per far aderire bene la pasta di zucchero.



9. Stendele la pdz bianca ( per non farla attaccare al ripiano stendete un pò di zucchero a velo o maizena) e ricoprite il pan di spagna, togliendo la pasta in eccesso. Stendete la pdz nera e cominciate la decorazione. Io ho tagliato tre strisce lunghe e i pois. Per metterli sulla torta basta inumidire con un pò d'acqua.


10. Per una maggiore stabilità, mettete al centro della base delle cannucce, che aiuteranno a distribuire il peso.




giovedì 12 gennaio 2012

Pizza Margherita


Stasera pizza!!
Qui a Napoli è quasi un culto, potevo comprarla ma avevo voglia di farla da sola...e per fortuna è venuta proprio buona! Ovviamente ho fatto la mia preferita, la classica margherita: pomodoro, mozzarella, basilico e parmigiano.
La pasta l'ho fatta con il Bimby seguendo la ricetta del libro, ma si può fare anche a mano o con un altro robot da cucina. Il segreto comunque è mangiarla appena sfornata, ancora fumante.
Tonight pizza!!
This "global food" was for centuries a speciality only known in the city of Naples (my own city!), and it was believed that it could not be appreciated outside that city. The modern pizza with tomato first appeare at the end of the 19th century. The first pizzeria was opened in Naples around 1830 ( before that pizza was sold and eaten in the street). In 1889 the pizzaiolo (pizza maker) Raffaele Esposito prepared a pizza for Queen Margherita, the wife of King Umberto I of Italy, with tomato, mozzarella and a few basil leaves ( red, white and green, the colours of the Italian flag). This pype of pizza, now the most popular one in the world, has been called the pizza margherita ever since. (Text taken from http://www.wordreference.com/iten/pizza).


Ingredienti/ Ingredients:

600 gr. farina/ flour
320 gr. acqua/ water
20 gr. olio d'oliva/ olive oil
1 cubetto di lievito/ brewer's yeast
10 gr. zucchero/ sugar
10 gr. sale/ salt

300 gr. passata di pomodoro/ tomato puree
300 gr. mozzarella o fiordilatte/ mozzarella cheese or fresh cow's milk cheese
80 gr. parmigiano grattuggiato/ parmesan cheese (grated)
basilico/ basil
sale q.b./ salt

Come si fa: 
1. Nel Bimby o nell'impastatrice: amalgamare olio, zucchero e lievito. ( 5 sec. vel 3)
    Aggiungere la farina e il sale e impastare ( 3 min. vel. spiga)


    Lasciar lievitare l'impasto, coperto, per circa un'ora.

2. Coprire una teglia con carta da forno e ungerla d'olio. Stendete il composto e disponete sull'impasto la passata di pomodoro, la mozzarella, l'olio, il sale, il parmigiano e il basilico.



3. Cuocere in forno già caldo a 220° per 10 minuti e poi a 200° per altri 20 minuti. 
   E poi non vi resta che addentarla!! Buon Appettito


How to make:
1. With a knider mix water, brewer's yeat, oil and sugar.
    Add flour and salt and knead.
   Leaven the dought for about an hour.
2. Cover the dipp-dish pizza with the baking paper and cover with oil. Roll out the dought and add tomato puree, mozzarella cheese, oil, salt, parmesan cheese and basil.
3. Bake in a preheated oven for 10 minutes on to 220° and then for 20 minutes on to 200°.
Eat the pizza and buon appetito!

Idee per la tavola: agrumi e mele!


Un'altra mia passione, oltre alla cucina, è preparare delle belle tavole. Ho pensato di proporvi qualcosa, anche per sapere che ne pensate!
Questa volta ho fatto un centrotavola ispirandomi ai sapori dell'inverno, ai colori giallo, arancio, rosso. Ho fatto una composizione con dei rametti di mandarino e limone, fermandoli con un fiocco di gros-grain marrone. Ho aggiunto anche delle mele.


Ho inserito anche quattro candele, 2 lunghe a torchon verdi e due dorate.


E' perfetto per una cena invernale, poi facile da fare e di grande effetto...e poi low cost! Potete utilizzare quello che avete in casa, aggiungere delle castagne, dei ricci...Che ne dite??


Alla prossima!
Carolina

domenica 8 gennaio 2012

Polpettone ripieno di tacchino e fontina - Meatloaf with sliced turkey breast and fontina cheese


Buongiorno a tutti!
Oggi è una bellissima giornata, ma prima di uscire non potevo non postare la ricetta del mio piccolo polpettone. Ieri sera cenetta imprevista e frigo semivuoto, così ho risolto con quello che avevo! E' venuto veramente bene, infatti è stato spazzolato. Ricetta semplice e leggera, ho fatto delle patate saltate come contorno, ve lo consiglio!
Hi everybody!
Today is a very sunny and beautiful day but I have to post my meatloaf new recipe. Yesterday some friends of mine came for dinner but my fridge was about empty, so I tried to solve the situation and I have to say that the result was incredible! The recipe is simple and light, I made french fries on the side and it was perfect. I suggest you to do it!


Cominciamo con gli ingredienti:
500 gr. di carne di vitello tritata
2 panini ( meglio se raffermi)
2 uova intere
100 gr. di grana grattuggiato
300 gr. di fesa di tacchino
100 gr. di fontina
1 bicchiere di latte
1 rametto di rosmarino
sale e pepe q.b.
noce moscata
olio extravergine di oliva

Come si fa:
1. Ammorbidite il pane  nel latte.
In una ciotola impastate la carne macinata, il pane ben strizzato,
le uova, 50 gr. di grana grattugiato, sale, pepe e noce moscata.
2. Sulla carta da forno stendete il composto  e farcitelo con la fesa
di tacchino, la fontina e il grana.
Chiudete il ripieno formando un rotolo.
3. Oliate poco una teglia da forno, adagiate il polpettone e
bagnatelo con altro olio e un rametto di rosmarino.
Infornate per almeno 45 minuti a 180°.
4. Servite  tiepido con il contorno che preferite!
Buon Appetito!


Ingredients:
500 gr. ground veal
2 bread rolls ( better if stale)
2 eggs
100 gr. Parmesan cheese ( cow's milk cheese)
300 gr. sliced turkey breast
100 gr. Fontina cheese
1 glass of milk
rosemary
salt and pepper
nutmeg
extra virgin olive oil


How to make:
1. In a bowl put the bread rolls with the milk.
In another bowl knead the ground meal, the bread ( squeezed), 50 gr. of Parmesan cheese, eggs,
salt, pepper and nutmeg.
2. Put the mixture on a sheet of baking paper and stuff with sliced turkey breast, fontina cheese and Parmesan cheese. Make a roll.
3. Put some oil on a baking pan and lay down the roll. Add oil and rosemary.
Bake for about 45 minutes in the oven on to 180°.
4. Serve the meatlof and buon appetito!